Davide Mantovanelli: wedding destination photographer

Davide Mantovanelli: wedding destination photographer

Davide Mantovanelli: wedding destination photographer

Davide Mantovanelli vive in provincia di Padova, ma il suo lavoro lo porta sempre più lontano.

Ed è proprio l’Amore a guidarlo.

davide mantovanelli

Conseguita la laurea in archeologia, Davide ha lasciato sempre più spazio nella sua vita alla sua passione per la fotografia. Fin dalla giovane età, il suo innato talento lo ha portato a fare fotografie per amici agli eventi finché il suo spirito d’avventura(e un pizzico di follia) lo hanno portato in una città sconosciuta che diventerà la culla della sua professione.

A Dublino il giovane padovano si è formato nel campo facendo l’assistente fotografo; tornato in patria, il suo cuore sapeva bene che nel suo futuro professionale c’era posto solo per la fotografia.

Cominciando inizialmente con il territorio del padovano e a Vicenza, ormai da due anni Davide si è affermato come wedding destination photographer in tutto lo Stivale.

davide mantovanelli

«L’Italia è il locus amoenus degli innamorati di tutto il mondo: nell’immaginario collettivo è sicuramente una delle top wedding destination.»

Curioso per natura, ogni volto e ogni luogo su cui Davide posa il suo sguardo, diventa un nuovo stimolo. Sperimentando ed evolvendosi continuamente, sia come persona che come fotografo, Davide è ora un wedding destination photographer con promessi sposi internazionali che amano l’Italia.

Il suo stile, in linea con le attuali tendenze dei wedding destination photographers professionisti, è sempre più vicino al fotogiornalismo.

Racconti fatti di attimi…Storie fatte di persone

Gli innamorati con cui Davide si interfaccia, prima di essere clienti sono persone.

Uomini e donne con storie sempre diverse, ognuna unica a suo modo.

davide mantovanelli

Conoscere le loro storie si tramuta in un valore aggiunto al suo lavoro; è così che Davide riesce a vedere con occhi nuovi ogni sfumatura di emozioni che ad uno sconosciuto rischierebbero di sfuggire. I sorrisi strappati, le lacrime sincere, gli abbracci spontanei… la sensibilità del giovane padovano regala fotografie che arrivano dritte al cuore.

Un racconto emozionale fatto di immagini, scritto con una visione fresca e sincera, semplice e minimale. Uno stile che non passa mai di moda.